Contro la guerra, con la Rivoluzione!

FalceMartello, mensile marxista, organizza un’iniziativa sulla guerra in Libia per mercoledì 30 marzo al Commons (viale Bligny 83), alle ore 21. Ecco il comunicato:

Ricostituiamo anche a Pavia un movimento contro la guerra, collegandolo alla lotta degli studenti e dei lavoratori per la caduta di questo governo!

Portare la pace attraverso i bombardamenti, l’abbiamo già sentito più volte… ed ora è la volta della Libia.
L’intervento delle potenze occidentali in Libia avviene solo per difendere gli interessi economici che hanno in quella zona. La volontà di spegnere o tenere sotto controllo le rivoluzioni che stanno cambiando la mappa del Nordafrica è un altro dei propositi che si celano dietro a questo intervento.
Ora si pronunciano contro il dittatore Gheddafi, ma non dobbiamo dimenticare chi gli ha venduto le armi e chi fino all’altro giorno ha fatto affari col Colonnello.
Stiamo al fianco delle masse arabe, contro la guerra e contro Gheddafi!

Per saperne di più leggi http://www.marxismo.net/maghreb/no-alla-guerra-umanitaria-in-libia-no-allintervento-italiano

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.