Lavorare senza padroni

Un incontro con Paolo BRINI
(Comitato Centrale FIOM-CGIL)

Scarica il manifesto

Nonostante il silenzio dei mass media, i processi rivoluzionari in America Latina continuano a svilupparsi. In Brasile, tra l’8 e il 10 dicembre, quasi 700 delegati provenienti da 12 Paesi diversi hanno partecipato all’incontro continentale delle fabbriche occupate; tra di loro, un osservatore italiano: Paolo Brini del CC della FIOM-CGIL.

venerdì 13 aprile 2007

Di fronte all’incapacità del capitalismo di garantire condizioni di lavoro e di vita dignitose, di fronte a salari da fame e disoccupazione, tra i lavoratori sudamericani si diffonde l’idea di occupare le proprie fabbriche. È già successo in Argentina, Bolivia, Brasile e Venezuela; in ogni azienda occupata la produzione viene controllata democraticamente dai lavoratori riuniti in assemblea di fabbrica: un’esperienza straordinaria che dimostra che la Rivoluzione è ancora attuale!

Ore 21, ASSEMBLEA PUBBLICA

saletta 1°piano, p.zza Vittoria 21, PAVIA

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.