PRC Pavia: tutti a Vicenza!

Simbolo PRCRifondazione Comunista della provincia di Pavia sta organizzando pullman per la manifestazione di Vicenza del 17 febbraio contro il raddoppio della base militare USA. Chi è interessato a venire al corteo (il biglietto dovrebbe costare solo 15 euro) ci contatti al più presto al 349 3535031 (anche via sms)! Yankee go home!!

NO ALL’AMPLIAMENTO DELLA BASE AMERICANA DI VICENZA

Prodi, nel corso di un suo viaggio all’estero, ha annunciato il suo consenso alla richiesta del governo americano di ampliare la base di Vicenza.

RITENIAMO QUESTO UN FATTO GRAVISSIMO:

  1. Perché c’è un’opposizione netta da parte di gran parte della popolazione di Vicenza.
  2. Perché l’Italia è già piena di basi militari americane che vengono usate per la guerra e che sono sottratte alla sovranità italiana; basti pensare ai trattati segreti, alle armi nucleari stoccate, ai fatti come quello del Cermis per rendersi conto del pericolo per la pace e per il territorio costituito da questi insediamenti militari.
  3. Perché è ora che l’Italia svolga un suo ruolo per la pace che, soprattutto nel Mediterraneo e nel Medio Oriente, corrisponde ai suoi veri interessi.

Se Berlusconi è stato sconfitto è anche perché la lotta contro la guerra nel nostro Paese ha coinvolto milioni di persone.

Chiediamo una politica estera non più condizionata dal governo americano, che è un governo delle multinazionali del petrolio e degli armamenti e persegue una politica imperialistica di rapina delle risorse degli altri popoli del mondo.

Chiediamo il ritiro delle nostre truppe dall’Afghanistan e l’applicazione dell’articolo 11 della Costituzione dove si dice che “l’Italia ripudia la guerra?.

A tale fine parteciperemo alla MANIFESTAZIONE NAZIONALE indetta a VICENZA per SABATO 17 FEBBRAIO 2007.

Invitiamo tutti i partiti, le associazioni, i movimenti che si oppongono alle politiche di guerra ad incontrarsi per assicurare alla manifestazione di Vicenza del 17 Febbraio la più ampia partecipazione da parte della provincia di Pavia.

 Partito della Rifondazione Comunista
Federazione di Pavia

One Response to “PRC Pavia: tutti a Vicenza!”

  1. Il 17 febbraio prossimo si mette in marcia Italia che cambia.
    Al bivio fra Vicenza e Reggio Calabria
    palcoscenici di una rivolta pacifica
    l’Italia che rinnega la violenza.

    Che non può più del piombo,
    sia quello incrociato delle guerre fra clan,
    sia quello trasportato dagli incrociatori da guerra americani.

    Un’Italia in contromano
    dalla deriva conformista dell’indifferenza,
    dal senso unico pericolosamente imboccato dal nostro parlamento.
    Che siano i politici servili e sudditi di un potenza terrorista e bellica
    che siano i politici collusi col sistema della mafia.

    I Dalemiani dalle manie di protagonismo militarista,
    i cofondatori di forza italia (Dell’Utri) condannati a nove anni per mafia
    e i Cuffaro democristiani indagati per concorso in associazione mafiosa.

    Non vi resta dunque che scegliere quale strada intraprendere,
    noi siamo già in cammino.

    Vittorio alias guerrilla radio.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.